Degustazioni

Tra le varie tipologie di vini presenti nei colli piacentini le più famose sono quelle del Gutturnio, principe dei vini piacentini (che rappresenta quasi il 25 % della produzione), e quella del Malvasia (23% della produzione). Il Gutturnio (tra i primi vini italiani a ricevere la denominazione d'origine controllata) è ottenuto da un uvaggio di uve Barbera (dal 55% al 70%) e Croatina, cioè il nome locale della Bonarda (dal 30 al 45%). Vino tradizionalmente frizzante, viene prodotto anche nella versione ferma, si beve generalmente giovane ma si presta anche all'invecchiamento (Gutturnio Riserva). La sua identità, fortemente territoriale, nasce proprio dalle diverse personalità delle uve complementari. Se infatti la Barbera è sensibile alle piogge, è scarsa di tannini ed ha un’alta acidità, la Croatina ha la buccia spessa, è ricca di tannini e di polifenoli e ha una maturazione, a differenza della Barbera, tardiva. Insieme danno vita ad un vino con una buona struttura, un colore intenso e al palato un gusto pieno ed equilibrato. Contraltare al Gutturnio è il Malvasia. La varietà di Candia è caratterizzata da un corredo aromatico davvero ricco e complesso, dove si riconoscono sentori di agrumi, frutta, fiori, note erbacee, miele, spezie e minerali (a…

* Dati Fiscali

Le Vigne società agricola

Via Costa Rosa 10,

29015 Castel San Giovanni (PC) - Italy

Partita IVA / Codice Fiscale:  01522210333

 

* Contatti

Tel: 0523885196

Cell: 3387175161

e-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.